Under 18
I nostri ragazzi delle giovanili U18

Classifiche

Dettagli

Under 18
Annata 1998 / '99 / '00
Giorni Allenamento
Martedì e Giovedì
E-Mail
logo u12

A.P. MONTERENZIO 52
PAVULLO BASKET 44 
(13-7;8-13;9-9;22-15) 

Pavullo: Baruffi 5, Pugliese 3, Venturelli, Dallari 1, Gazzotti 10, Sandu, Ingrami 10, Ferrari 4, Superbi, Lauria (c) 10, Gianaroli, Raineri 2.

-  Ozzano 11.12.16 -
1
U18, foto di squadra pre-partita
Pavullo che cerca di confermare la buona prestazione contro Sassuolo sfidando la bolognese Monterenzio. Il primo quarto è lo specchio di quella che sarà la partita, molto tirata e sempre punto punto.
Nonostante il solito avvio morbido di Pavullo, dopo l'immediato time-out, gli ospiti ritrovano la giusta concentrazione e riagguantano il punteggio con il libero di Gazzotti e il canestro da sotto di Ingrami. Risponde dall'altra parte Sportoletti per un testa a testa che si protrae anche nel secondo quarto.
Ingrami in gran forma segna libero e due canestri seguito da Gazzotti che lo replica con i medesimi punti, chiudendo la frazione di gara sul punteggio di 21 a 20 per padroni di casa.
Il secondo tempo si apre con la bomba di Baruffi, il resto sono tutti centri di capitan Lauria, con il punteggio che resta invariato sul - 1.
L'ultimo quarto Pavullo accelera, Ferrari ne mette due, subito seguito dal "canestro più fallo" di Pugliese prima ed il solito Ingrami poi, per il +5 Pavullese. Sembra quasi fatta ma la tripla di Candini riapre i giochi e il fatale errore in transizione apre la strada a Pisani che in contropiede riporta le squadre in pareggio. La tripla di Lauria a pochi minuti dalla fine non basta, Pavullo a -4 cerca un'altra tripla dopo il fallo sistematico ad 1 minuto dalla fine ma trova solo il ferro. Candini mandato in lunetta 2 volte non sbaglia, 4 su 4 e vittoria per Ozzano, ma complimenti a Pavullo per un'ottima prestazione di squadra, una prova di carattere che si attendeva da tempo.
 

MVP: RICCARDO INGRAMI: Partita di sostanza per il nostro versatile "5", che attacca bene il ferro dal perimetro e trova buone percussioni. Segna il canestro con fallo del +5 e guida la squadra in fase difensiva durante l'ultima, delicata, frazione di gara, per un Pavullo che sfiora i 2 punti fuori casa.