Under 14
I ragazzi della categoria sotto i 14 anni

INFO CATEGORIA

Under 14
Annate 2004 / '05
Giorni Allenamento
Lunedì e Mercoledì'
E-Mail

PAVULLO BASKET 62
PALL. MARANELLO 51
(14-8;18-18;8-14;22-11) 

Pavullo: Fini 5, Siddu 11, Cavicchioli A. 17, Cavicchioli S., Licciardo 4, Ouldrabia 6, Venezia 13, Ferrarini E., Ferrarini G., Calderone, Muratori 3.

16
U14, Muratori al tiro
Prima gara e prima vittoria di campionato per i nostri ragazzi che affrontano la formazione maranellese.
Primo quarto che si apre con un grande quintetto solido, compatto, ben gestito e messo in ordine dalla nostra "eroina" Cavicchioli S. a cui seguono i primi punti del nostro colosso Cavicchioli A.. Periodo bilanciato da entrambe le parti, in cui la spunta la formazione di casa con un parziale di 14-8 grazie ai canestri del duo Ouldrabia-Venezia.
Secondo quarto (18-18) che inizia un po' a rilento. La stanchezza accumulata nella frazione precedente da la possibilità a forze fresche di fare il loro ingresso in campo, con menzione particolare per la superba prova di Fini e Muratori, che danno giuste profondità alla squadra, segnando buoni canestri e in più difendendo in maniera composta e pulita.
La ripresa è disastrosa, un terzo quarto completamente da dimenticare: tanti falli dovuti a poca concentrazione e stanchezza, posizioni in campo tenute malamente e tanta confusione. Gli unici che riescono a dare un minimo di contributo in termini di lucidità, sono i fratelli Ferrarini Elia e Gioele che cercano di aprire  spesso il gioco, trovando buona sinergia con Siddu che mette a segno 4 degli 8 punti del parziale (8-14).
L'ultimo quarto è quello decisivo in cui la casalinga porta al sicuro il risultato finale (22-11). Quintetto diretto dal nostro capitano Licciardo che amministra i giochi e Calderone che da stabilità al reparto difensivo. A chiudere i conti ci pensano le conclusioni in contropiede del trio Venezia-Siddu-Cavicchioli A. per il 62 a 51 finale. "Bravi ma un po’ pigri" commenta coach Mesini "in certe situazioni i singoli possono sicuramente dare un contributo maggiore alla squadra, ma nel complesso abbastanza bravi."
Alla fine comunque una buona vittoria che ci porta alla prossima gara in trasferta contro il Fiorano e alla massima concentrazione per i prossimi allenamenti "Siamo partiti bene" chiude coach Lauria "con penetrazioni decise per poi calare nella parte centrale. L’ultimo quarto è stato quello decisivo dove tutta la squadra ha funzionato in maniera corale. Lavoreremo nei prossimi allenamenti per ottenere quella organizzazione che è mancata questa sera."
 

MVP: GIULIO MURATORI: giocatore entrato in rosa da pochi mesi, ma già con buone basi, mostra tanta determinazione e voglia di giocare. Si destreggia bene alla sua prima gara con buoni canestri e ottima difesa. Speriamo possa continuare così per tutta la stagione