Under 12
I nostri rookie under 12

Classifiche

Info Under 12

Under 12
Annate 2005 / '06 / '07
Giorni Allenamento
Mercoldi' e Venerdì
E-Mail
logo u12

UNIVERSAL BASKET MO F. 34
PAVULLO BASKET 37 
(9-1;4-9;9-10;12-17)) 

PAVULLO: Bellei, Romani 2, Siddu 14, Cavicchioli A. 9, Errigo 1, Fontanesi 2, Cavicchioli S., Ingrami 4, Ferrarini, Licciardo 5, Marino.

- Modena 02.05.16 -
1
U12, la squadra durante un time-out
Gara di Andata dei playoff per la formazione pavullese che cerca riscatto dopo le altalenanti prestazioni della seconda fase di campionato.
La partenza è però devastante per Pavullo che subisce un parziale di 9 a 1 nel primo quarto. Il reparto tecnico alza la voce dalla panchina e organizza la squadra in campo, gli ospiti reagiscono prontamente e infilano il contro-parziale di 7 a 0 con Licciardo e Ingrami ad aprire e chiudere la frazione di gara.
Grande equilibrio nel secondo tempo, dove sale il ritmo di gioco e la tensione in campo. Squadre appaiate, la gara procede punto a punto. A sbloccarla ci pensa Cavicchioli Andrea con un bel semi-gancio dal pitturato, a seguire Siddu e infine Ingrami, autore di un’altra buona prestazione.
Il reparto difensivo prova a contenere gli attacchi di Diacci e Mavuli. Cavicchioli Sara e Marino fanno buona guardia al canestro, con grinta e determinazione permettendo a Pavullo di chiudere il terzo quarto sotto di un punto.
Ritmi alle stelle invece negli ultimi 8 minuti, gli ospiti allungano grazie a Siddu e all’ottimo 2 su 2 ai liberi di Fontanesi. Modena non ci sta e una scatenata Diacci infila 4 canestri di fila dalla media distanza. Risponde ancora Siddu con 3 penetrazioni dalla linea di fondo. Sul -4 Modena trova il 2 su 2 ai liberi con Falcone, Pavullo ancora un volta non molla e sempre ai liberi risponde con Errigo e Cavicchioli Andrea che non sbaglia dalla lunetta.
+3 per Pavullo sul fischio della sirena per una bella e sudata vittoria.
 

MVP: SIDDU GABRIELE: Sul finale riesce a ben bilanciare alcune lacune difensive con canestri ad alto coefficiente di difficoltà. E' lui che contribuisce spesso ad allegerire manovra e infila i canestri che chiudono la gara nel momento più delicato, mostrando la giusta grinta al momento opportuno.

 

PAVULLO BASKET 35
UNIVERSAL BASKET MO F. 28 
(4-6;15-6;12-11;4-5) 

Pavullo: Ferrarini E. Cavallini 2, Ferrarini G., Cavicchioli S., Marino 2, Licciardo, Romani 4, Fontanesi, Ingrami 8, Siddu 6, Errigo, Bellei, Cavicchioli A. 13

- Pavullo 08.05.17 -
Atteso ritorno dei playoff in cui Pavullo deve confermare quanto di buono fatto sul finale di andata.
La partenza è invece ancora lenta, i padroni di casa sembrano smarriti e poco coesi in campo. Risultato parziale di 6 a 0 per Modena. Come all’andata la panchina prova a scuotere i giocatori, che piano piano riacquistano lucidità. E’ Ingrami a scandire i tempi di giochi e infilare i primi 4 punti.
Cavicchioli Sara subentra al posto del fratello nel secondo quarto e da una buona spinta alla squadra. la cooperazione e il gioco di squadra che è mancato nella prima frazione appare nel secondo quarto, il migliore dei quattro. Subito un bel gioco a due tra Sara e Matteo Romani, che manda quest’ultimo a segno e Cavicchioli Andrea, rientrato dalla panchina, inizia a giocare forte da sotto in tandem con Siddu. 15 a 6 il parziale del quarto.
Nella ripresa il comparto Tecnico chiede maggiore spinta in contropiede ed arrivano le prime conclusioni in velocità con Romani di nuovo e Ingrami sul finale di quarto che infila altri 2 canestri e allunga ancora sulla tosta formazione modenese che non molla nemmeno per un attimo e con i canestri della solita Diacci riesce a rimanere aggrappata alla partita.
L’ultimo quarto nonostante un po’ di confusione in campo e molti liberi sbagliati, Pavullo mantiene la giusta lucidità per difendere forte, segnando poco ma concedendo lo stesso anche agli avversari. Il bel canestro del rientrante Cavallini dopo un periodo di stop, congela il punteggio sul 35 a 28 fino al fischio di chiusura e manda Pavullo dritti alle Finali Provinciali.
 

MVP: IGRAMI / CAVICCHIOLI: Ex aequo per i due "bomber" della squadra che meritano entrambi il "titolo" di Mvp. Partenza a rilento per Cavicchioli che esce, determinante, sul finale. Invece partita sempre costante, di buon livello per Ingrami che mette ancora una volta punti pesanti, bello il canetro in giro frontale sul perno e fade-away. Titolo meritato da entrambi da condividere con tutta la squadra per le ottime gare dei playoff.