Under 10
Le nostre giovani leve

Classifiche

Info Under 10

Under 10
Annate 2008 / '09 /'10
Giorni Allenamento
Mercoldi' e Venerdì
E-Mail

PAVULLO BASKET | S.CARLO (MI)
VIRTUS BOLOGNA | NERVIANESE (MI) 

PAVULLO: Calderone, Cavicchioli A., Errigo, Fontanesi, Cavicchioli S., Ingrami, Licciardo, Marino A., Siddu, Marino F., Ungaro, Vitale, Ouldrabia.

- Sestola 5/6 Dicembre 2015 -
05
U10 prima partita contro S.Carlo
Anche quest'anno le nostre giovani leve si sono cimentate nel torneo Invernale organizzato a Sestola "Esordienti sulla Neve!" 2015, Torneo Nazionale di Minibasket alla sua ottava edizione. Sul percorso dei nostri ragazzi si sono susseguite San Carlo (MI), Virtus Bologna e Nervianese (MI).
Squadre di altissimo livello alle quali però i nostri giovani atleti hanno dato del filo da torcere. La partita più impegnativa si è rivelata la prima, contro San Carlo, squadra molto tecnica, rapida e ben organizzata, contro la quale a poco sono valsi i canestri di Cavicchioli (top-scorer pavullese del torneo) e la buona gara dell'esordiente Mammei, seguito a ruota dal tenace Fontanesi che ha dato prova di grande impegno e caparbietà durante tutto il torneo. La seconda gara con Virtus Bologna ha visto invece in campo una squadra più motivata e meno impaurita. In campo tante buone prestazioni, arrivate sia dai nuovi che dai "vecchi" tesserati più piccoli tra cui Vitale, Marino Andrea e Fabio, Ungaro ed Ingrami. Nonostante il livello dell'avversaria non si sono fatti intimidire disputando una buona gara.
05
U10 durante i tiri liberi
Bella prova anche di altri due "rookie" Calederone e Licciardo, sicuramente tra i più a fuoco in partita, con buone transizioni offensive il primo e ottimo rientri difensivi per il secondo.
Dove Pavullo ha pagato maggiormente è stato nel reparto difensivo, ancora un fondamentale nuovo per molti di loro che hanno iniziato da poco più di un mese, ma che partita dopo partita hanno cercato di migliorare sensibilmente. 
Infatti già dai primi minuti Virtus sembrava imprendibile. Fortunatamente a cavallo del 3° e 4° periodo Bologna ha iniziato a calare il ritmo, sotto le offensive di un Pavullo che grazie alla coppia Siddu-Cavicchioli è riuscita a spezzare la press avversaria trovando rapidi contropiedi. I lanci col contagiri di Siddu (migliore in campo per Pavullo) e la sua tenacia sul parquet hanno dato respiro ad un Pavullo che sembrava in affanno fino a quel momento, tenuto a galla dalla bella prestazione di Ouldrabia (4 punti per lui). Nel finale la reazione di Bologna ha strappato gli ultimi canestri agli avversari molto stanchi, ma che fino all'ultimo hanno cercato di dare battaglia.